Edizione 65 Trisha Brown Dance Company, Astral Converted
Edizione 65 Barbara Hannigan, La Voix Humaine
Edizione 65 Germaine Acogny e Malou Airaudo, common ground[s]
Edizione 65 Jeanne Candel, Demi-Véronique
Edizione 65 Thomas Ostermeier, History of Violence
Edizione 65 Le crocodile trompeur / Didon et Énée
Edizione 65 Budapest Festival Orchestra, Concerto inaugurale
Edizione 65 Mariza
Edizione 65 Anne Teresa De Keersmaeker, Mystery Sonatas / for Rosa
Edizione 65 Pina Bausch, Germaine Acogny, The Rite of Spring

Digital stage

Prossimi spettacoli

Pina Bausch, Germaine Acogny, Malou Airaudo

The Rite of Spring
common ground[s]

Teatro Romano

sabato

02

Luglio 2022

Ore 21:30

Barbara Hannigan

La Voix Humaine

Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Piazza Duomo

Da venerdì

24

Giugno 2022

Anne Teresa De Keersmaeker

Mystery Sonatas / for Rosa

Rosas, Amandine Beyer / Gli Incogniti

Teatro Romano

Ultime notizie

Media

“Meditazioni trasognate di fronte a meravigliose facciate di calde pietre indorate dal sole di secoli, passeggiate per la campagna circostante o sui monti sparsi di ville e di santuari, indugi sui belvederi cittadini rinfrescati dalle brezze della sera, vagabondaggi notturni per le viuzze deserte e oscure, tutto questo che forma di solito l’incanto delle antiche città medievali, Spoleto può offrirlo in soprammercato agli spettacoli del festival. Gian Carlo Menotti eleggendo la città umbra a sede del suo festival ha senza dubbio fatto assegnamento su queste attrazioni”.
Alberto Moravia, 1958