Thierry De Mey

Composing the movement: a writing of the gesture with a specific poetics

Documentari

Palazzo Collicola

venerdì 08 Luglio Ore 21:30

In tre proiezioni-conferenze, Thierry De Mey propone di scoprire l’Arte del film di movimento, la video-danza a partire dal proprio lavoro.
Gli appassionati di cinema-danza non hanno più bisogno di essere convinti: si tratta di una delle pratiche artistiche più complete, esigenti e interdisciplinari: si tratta di riunire diverse forme di movimento in un gesto poetico coerente.
Il Cinema e la Danza sono due Arti che mettono al centro il corpo umano, dove il più delle volte la Musica porta l’elemento di fusione.
Ogni serata è incentrata su un tema illustrato da estratti e film completi intervallati dai commenti dell’autore; un momento è riservato al dialogo con il pubblico.

 

Composing the movement: una scrittura del gesto con una poetica specifica.
Come catturare il momemtum di una sequenza di danza e tradurre la scrittura coreografica nella temporalità ellittica del cinema.

Programma

 

 

Love Sonnet, estratti

coreografia

Michèle Anne De Mey

musica

Domenico Scarlatti

 

 

Musique de Tables

composizione e regia

Thierry De Mey

 

 

Rosas dans’t Rosas, estratti

coreografia

Anne Teresa De Keersmaeker

 

 

Prélude à la mer

coreografia

Anne Teresa De Keersmaeker

musica

Claude Debussy

 

 

Solid Trace, estratti

motion capture dall’installazione

coreografia

Trisha Brown

 

 

One Flat Thing, estratti

coreografia

William Forsyth

musica

Tom Willems

Il lavoro di Thierry De Mey è sostenuto dalla
Federazione Vallonia-Bruxelles
Servizio generale per la creazione artistica