Michael Blackwood Productions

A Composer’s Notes: Philip Glass and the Making of an Opera / Butoh: Body on the Edge of Crisis

Artists on Camera

Sala Pegasus

domenica 10 Luglio Ore 11:00

Ingresso 5 €

ORE 11:00

 

A Composer’s Notes: Philip Glass and the Making of an Opera

1985

(89 min.)

 

A Composer’s Notes ci conduce in un viaggio personale e intimo con Philip Glass mentre affronta la produzione della sua terza opera, Akhnaten. Il compositore condivide il suo processo creativo offrendoci uno sguardo sul suo mondo di prove e performance. La sua pratica e le sue produzioni, sia in Germania che negli Stati Uniti, dimostrano la dedizione e la passione di Glass nei confronti del suo lavoro, incorporando elementi di ispirazione dall’Egitto all’India, paese la cui musica ha influenzato Glass nei suoi anni di formazione. Il film ripercorre anche due precedenti opere di teatro musicale di Glass: Einstein on the Beach e Satyagraha, offrendo un’ampia rappresentazione dell’acclamata carriera del compositore.

ORE 12:00

 

Butoh: Body on the Edge of Crisis

1990

(89 min.)

 

Butoh: Body on the Edge of Crisis esplora ciò che è spesso visto come l’equivalente giapponese della danza moderna; tuttavia, ha poco a che fare con i principi razionali del modernismo. Il Butoh, uno straordinario teatro di improvvisazione radicato nel Giappone del dopoguerra, mette al centro della scena le esperienze personali del ballerino. Arte dionisiaca della nudità, dell’erotismo e della sessualità, la scala espressiva del Butoh spazia dalla tenerezza meditativa al grottesco. Pur trattando l’angoscia esistenziale e la violenza del XX secolo, il Butoh incorpora lo spiritualismo e gli aspetti del teatro tradizionale, comprese le danze di morte buddiste del Giappone rurale e la musica e le maschere tadizionali. Il Butoh, alleanza di tradizione e ribellione, è uno dei movimenti di danza underground più affascinanti. Butoh: Body on the Edge of Crisis è un ritratto cinematografico di grande impatto visivo, girato in Giappone e a Venezia con la partecipazione dei maggiori coreografi Butoh e delle loro compagnie.

 

Sottotitoli in italiano

Clicca qui per ulteriori informazioni

presentato da Mahler & LeWitt Studios
con il supporto di Bloomberg Philanthropies

Si avvisa che le date e gli orari potranno subire variazioni.
Per aggiornamenti consultare il sito www.festivaldispoleto.com