AREA STAMPA COMUNICATI SPONSOR TOURING CLUB


03/05/2017
TOURING CLUB
Quella tra il Festival dei Due Mondi di Spoleto e il Touring Club italiano è una partnership giunta al suo terzo anno e destinata a durare ancora a lungo. Il Touring Club, infatti, nella valorizzazione dell´enorme e poco conosciuto patrimonio artistico e culturale del nostro Paese trova in questa manifestazione un suo interlocutore naturale.

L´intuizione di Luigi Vittorio Bertarelli nel 1894 fu quella di far conoscere l´Italia agli italiani.  L’idea di Giancarlo Menotti nel 1958, reinterpretata da Giorgio Ferrara nelle ultime edizioni del festival, di far scoprire agli italiani e al resto del mondo il meglio della musica, dell’arte, della cultura e dello spettacolo, nella cornice unica e speciale di Spoleto è stata altrettanto geniale.

"Poiché Spoleto è davvero un concentrato raro di italianità, vale a dire bellezza, armonia, arte, storia, equilibrio, benessere, qualità della vita, cultura e convivenza civile (con tutti i risvolti problematici e le crisi rese possibili dal gioco democratico e dalla natura degli uomini) afferma Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano alla nostra Associazione è sembrato più che naturale partecipare e sostenere ancora questa straordinaria avventura del Festival dei Due Mondi."

Un festival che da sessant´anni propone innovative produzioni che hanno fatto, e faranno, la storia del teatro, della danza, della musica e dell´arte mondiale a un pubblico preparato e internazionale che grazie a questo festival ha imparato a conoscere le piazze, le botteghe, le architetture, le chiese e i teatri, i locali, i sapori, di uno dei più autentici comuni umbri.

I Soci del Touring Club Italiano hanno uno sconto fino al 30% sul biglietto di ingresso agli spettacoli del Festival dei Due Mondi.

Il Touring Club Italiano è un’associazione privata senza scopo di lucro che si impegna per uno sviluppo di qualità del turismo, del tempo libero e dell’accoglienza come occasioni di evoluzione personale e collettiva, in termini culturali, sociali ed economici, secondo principi di sostenibilità e collaborazione. Da più di 120 anni il Touring Club Italiano è in viaggio per diffondere la conoscenza del patrimonio culturale e tutelare le meraviglie d’Italia. È il viaggio di una comunità di persone che vivono il territorio come un bene prezioso da proteggere e trovano nel turismo uno strumento di crescita anche personale.

LOGIN

Password

Entra